Compilazione e registrazione contratti d’affitto

tenerife2011 420

Viene utilizzato, in prevalenza, il servizio di registrazione telematico, in quanto l’U.P.P.I. è stato autorizzato dal Ministero delle Finanze, a partire dal 2002, all’accesso al servizio telematico dell’Agenzia delle Entrate ed è quindi in grado di poter garantire un corretto svolgimento di tutte le varie fasi previste, nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nell’art. 11 del decreto dirigenziale 31/7/1998.

Sono però accettati anche modelli di contratti di locazione, in formato diverso da quelli telematici: in tale caso viene fornito, a pagamento, un servizio di compilazione del contratto di locazione e quindi la registrazione avverrà con il sistema tradizionale, utilizzando la sede dell’Agenzia delle Entrate, a noi più idonea.

Oltre alla prima registrazione vengono gestite e regolarizzate anche le annualità successive, considerando inoltre l’opportunità di incremento Istat.

 

Alcuni dei nostri servizi di di consulenza sui contratti di locazione:

  • illustrazione della legge n. 431/98 con indicazioni sulla convenienza della scelta da effettuare tra canale libero e canale convenzionato;
  • calcolo del canone convenzionato, secondo la tariffa annualmente stabilita;
  • guida alla compilazione del contratto di locazione.